DGEXPRESS Corriere espresso Lombardia Milano h24
Menu
News

Tutto ciò che ruota intorno al mondo dei trasporti

Carta di qualificazione del conducente: ecco le nuove istruzioni dal Mit

Da In News Il 2019-06-24




Novità per i corsi di qualificazione iniziale e formazione periodica per il conseguimento della Carta di Qualificazione del Conducente (CQC). Il Ministero, attraverso una nuova circolare, ha accorpato in un unico testo le disposizioni in materia di corsi di qualificazione iniziale e di formazione periodica, nonché di esami per il conseguimento della qualificazione e sostituisce, contestualmente, precedenti circolari ministeriali.

La Direzione Generale per la Motorizzazione ha chiarito che, per quanto concerne la formazione periodica, la qualificazione professionale ha validità 5 anni e un corso di formazione periodica finalizzato al rinnovo del titolo può essere frequentato: nei 3 anni e sei mesi precedenti la data di scadenza della validità della CQC posseduta (in tal caso il titolo è rinnovato a far data dal primo giorno successivo a quello di scadenza del documento rinnovato) entro 2 anni successivi alla data di scadenza del titolo posseduto (in tal caso il titolo è rinnovato a far data dal giorno di rilascio dell’attestato di formazione periodica). Nell’attesa del rinnovo, è precluso l’esercizio dell’attività professionale di autotrasporto.

La qualificazione CQC per trasporto persone può essere rinnovata senza limitazioni d’età, essendo condizione necessaria e sufficiente che sia rinnovata la patente di categoria D o DE presupposta.



Sorgente notizia: http://www.trasporti-italia.com Vai al post originale


I commenti sono chiusi.