DGEXPRESS Corriere espresso Lombardia Milano h24
Menu
News

Tutto ciò che ruota intorno al mondo dei trasporti

Ancora un sequestro di camion per emissioni nocive

Da In News Il 2019-12-02




Dopo gli episodi siciliani, sequestrato a Siena dalla Polstrada un tir sull’Autopalio per manomissione di dispositivi antinquinamento. Il mezzo pesante è stato intercettato, all’altezza di Monteriggioni, da una pattuglia particolarmente esperta nello svelare i dispositivi montati dai conducenti per modificare l’impianto antinquinamento e, così, risparmiare sulle spese di carburante.

Quest’anno ne sono già stati individuati 8. L’autista, un 32enne originario della Romania ma residente a Pomezia (Roma), era partito dalla Capitale per trasportare prodotti per l’igiene a Siena e, poi, raggiungere Barberino Val d’Elsa (Fi).

I poliziotti hanno condotto il tir in officina e, con l’ausilio di un meccanico, lo hanno ispezionato, accorgendosi di una cassettina che inviava alla centralina informazioni sbagliate, facendole credere che l’additivo era in circolo, quando invece non lo era e provocava, così, la fuoriuscita di gas nocivi per l’ambiente e un risparmio sui consumi di combustibile.

La sezione della Polstrada di Siena ha multato l’uomo con circa 500 euro, sequestrando la cassettina, ritirandogli la patente e fermando il tir, che prima di tornare a circolare dovrà essere messo in regola e superare una nuova revisione



Sorgente notizia: http://www.trasporti-italia.com Vai al post originale


I commenti sono chiusi.